A un passo dal possibile….

Punto di svolta

Ok, direi che oggi siamo ad un punto di svolta con la casa.

Abbiamo confermato anche il videocitofono con tanto di firma. Ora le scelte, lavatrice e congelatore a parte, sono realmente terminate!

Ho preso anche il regalo di laurea per la mia amica, fatto la spesa e dato un occhio ai lavori.

Infine, pranzo con Rosa: ci voleva!

Carina come sempre ha avuto un pensiero simpaticissimo per me: il libretto “Ho la vagina pectoris”…. cioè, i malanni descritti dai pazienti con relativi errori.

Me lo porterò al lavoro stanotte 🙂

Ora, dopo il terzo caffé della giornata, sono ufficialmente in modalità sonno, pronta per le mie 11 ore di lavoro notturno….

2 commenti

  1. Spero che il libello ti allieti la nottata.
    Al massimo in un impeto di disperazione potrai cercare di azzittire a pazienti facendoli schiattare dalle risate 😀
    Scherzo, ovviamente 😛
    Anche io sono assai felice del nostro pranzetto.. a quando il bis?!

  2. aunpassodalpossibile

    🙂 il bis speriamo prestissimo!!!!
    Siamo donne tropppppissimo piene di impegni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: